Showing 3 Result(s)
Profili Tradizioni

La Pasqua in Sicilia

La Pasqua in Sicilia è retaggio di antichissime tradizioni tramandate da secoli.                                    

Il centro storico di Palermo, durante la Settimana Santa si anima di processioni, il giorno più particolare è il Venerdì Santo che prevede quattro processioni : quella dei “cocchieri”, partendo dalla Chiesa della Madonna dell’Itria nel primo pomeriggio portano la Madonna dell’Addolorata e il Cristo Morto; la seconda processione è organizzata dalla Confraternita dei panettieri e parte dalla sede della confraternita di Santa Maria Addolorata concludendosi a notte fonda. La terza processione riguarda la Vergine SS. Addolorata della Soledad, una processione che porta per le vie della città la scultura lignea del Cristo morto e della Vergine della Soledad. L’ultima processione del Venerdì Santo palermitano coinvolge gli artigiani devoti della Madonna del Lume, che portano il simulacro della loro protettrice dalla loro sede fino al Teatro Massimo.

(altro…)

Viaggi youbrandin'sicily

Le origini della cassata siciliana

I siciliani hanno una percezione assoluta e mitica, ai limiti della sacralità, del cibo. La cucina rappresenta uno dei tratti culturali più resistenti attraverso la quale un popolo riesce a identificarsi come tale; e Antonino Buttitta, illustre antropologo siciliano, a proposito della cucina scrive: “Il miracolo sta nel fatto che tanta contrastiva ed esotica realtà riesca a sublimare la sua natura di accumulo storico ed etnico, riuscendo a presentarsi e rappresentarsi come specificità identitaria indigena e senza tempo.”

(altro…)